Associazione Araldi Madonna Addolorata


Vai ai contenuti

Epigrafi

Incoronazione 1923 > La festa

(testo dell’epigrafe fatta per l’esterno della cattedrale da don Settimio Carletti)
 
XVI SETTEMBRE
L’AUREA CORONA
CHE PER VOLER DEL CLERO E DI POPOLO
OSANNANTI
OGGI ADORNA IL CAPO DI MARIA
NELL’APOTEOSI DI SACRO DOLORE
TRAMANDI E RAMMEMORI
L’AMORE E LA RICONOSCENZA
DI TUSCANIA
ALLA REGINA DEI MARTIRI

(epigrafe commemorativa dell’avvenimento pagata dal Brannetti (L.620) e composta da Carletti e Copponi.)


A MEMORIA PERPETUA
DEL GIORNO SOLENNE XVI SETT. MCMXXIII
QUANDO
AUSPICE EMIDIO TRENTA VESCOVO DIOCESANO
DEVOTAMETE PRESENTI
VESCOVI VICINIORI CLERO POPOLO OSANNANTI
L’EM.O PORPORATO FRANCESCO EHRLE
CINGEVA LA VERGINE ADDOLORATA
DI AUREA CORONA
DONO MUNIFICO DI LUIGI BRANNETTI
TUSCANIA
INVOCANDO MATERNA PROTEZIONE




Torna ai contenuti | Torna al menu